domenica 26 agosto 2012

martedì 7 agosto 2012

Xperia Mini (Sk17i) vs Xperia X10 mini

Da un mesetto circa ho cambiato terminale Android, passando dal mio primo smartphone Xperia X10 Mini, ad un Xperia Mini Pro (versione successiva e profondamente modificata del più piccolo smartphone Android in commercio).
Le differenze tra i due sono abissali, soprattutto in termini di reattività ed il motivo è presto spiegato: l'X10 mini è dotato di un processore Qualcomm da 600 Mhz, mentre il Mini/Mini Pro ha un processore da 1 Ghz (oltre, alle migliorie in termini progettuali dei due processori utilizzati).

Questo, in termini di prestazioni, cambia completamente l'esperienza utente: i tempi d'attesa, che nell'x10 Mini erano ...lunghi, nel Mini/Mini Pro, sono assenti.

La versione del Mini Pro è Android ICS mentre l'X10 mini si fermava ad Android 2.3 (se modificato con Cyanogenmod)

Un altro aspetto da tenere in considerazione è lo schermo. Premettendo che in pochi apprezzano uno smarphone con schermo piccolo, al contrario di me, che non sopporto le tavolette di oggi (schermi da 4/5 pollici), il cambio di schermo dall'X10 mini al Mini/Mini Pro è notevole, passato da 2.55" per 240x320 pixel, a 3" per 320x480 pixel. Inoltre il Mini/Mini Pro usa la tecnologia BRAVIA di Sony: il risultato è uno schermo magnifico, nitido e visibile anche sotto la luce del sole.

Altro aspetto piacevolissimo, è la registrazione dei video in HD a 720p, che sull'X10 mini non era possibile a causa del processore, non abbastanza potente per il lavoro.
Parlando della tastierina presente, invece, benchè in rete, la gente l'apprezzi molto, io preferisco usare la tastiera virtuale, con il T9.

Le foto ed i video hanno qualità buona a mio giudizio, ma non sono un tecnico foto / video, quindi è un giudizio.. da prendere con le pinze!

Parlando dell'autonomia della batteria: precedentemente il mio X10 Mini non finiva la giornata. Era davvero scarsa. Questo nuovo Mini invece ha una durata almeno raddoppiata.

Capitolo applicazioni: con il Mini o Mini Pro, quelle da me provate funzionano tutte bene, ad esempio Whatsapp, Skype, Dropbox... etc.

Capitolo giochi: senza voto, perchè non li installo e non uso gli smartphone per giocare

Riporto due sole note negativa: la prima è il peso (120gr) e lo spessore, un po' eccessivo del nuovo Mini. Niente di davvero trascendentale: certo il peso dell'X10 mini è impareggiabile.
La seconda che mi infastidisce un po' di più è la scarsa maneggevolezza dei pulsanti del volume: nell'X10 mini erano molto comodi, mentre nel Mini sono poco in rilievo e quindi più difficili da premere.

In entrambi i modelli invece, la presa mini USB (che funge da caricatore del cellulare) è bloccata da uno scomodissimo gommino che io, fin dal primo giorno di vita dei miei due smartphone... ho segato con un bel paio di forbici!

Infine: sono riuscito a comprare questo cellulare da eBay, nuovo, da un venditore tedesco a soli 120,00 € rispetto al miglior prezzo italiano, cioè 160 € di Mediaworld, in Italia, vendendo il mio vecchio, come usato a 60 €... non male no ?

Per concludere, a me lo smartphone / cellulare piace piccolo: deve essere maneggevole, stando in tasca senza .. sentirlo. Allo stesso tempo, mi piace veloce e potente: devo poter registrare un video in HD, fare delle belle foto... navigare quando serve, o controllare la mail. Il Mini ha la forma perfetta (il peso un pò meno). Se in futuro Sony aggiornerà lo stesso tipo con i nuovi processori, nuovi sensori, nuovi Cmos da (magari) 12 megapixel e ottiche migliorate... il tutto nella stessa dimensione di smartphone... mi manterranno come cliente ;).

Riporto un'immaginetta presa in prestito, che mostra il cambio in dimensione dello schermo e del case dello smartphone.